Archivi aperti e anagrafi della ricerca: la Dichiarazione di Roma PDF Stampa E-mail
News - 2011

Il 23 e 24 maggio 2011 presso il CNR (http://www.irpps.cnr.it/en/events/2nd-workshop-on-cris-cerif-and-institutional-repositories-integrating-research-information-crisoar) si è svolto il secondo workshop sull’integrazione tra CRIS e OAR, durante il quale  è emerso un forte accordo sulla necessità di coordinare gli sviluppi futuri dei CRIS e degli archivi aperti, nell’interesse e per il beneficio dell’intera comunità della ricerca.

La Dichiarazione di Roma stabilisce che:

  • i risultati della ricerca sono vitali per le istituzioni di ricerca, gli enti finanziatori, i decisori e la società nel suo insieme
  • l’informazione sui risultati di ricerche finanziate pubblicamente dovrebbe essere sempre disponibile, condivisibile e integrata

I partecipanti a euroCRIS, nonché i rappresentanti della comunità della ricerca, si impegnano a:

  • sviluppare, sostenere e promuovere un’architettura tale da perseguire i principi di cui sopra;
  • adottare congiuntamente, sviluppare e promuovere standard aperti;
  • promuovere questi principi tra tutti gli stakeholders.
 
Condividi su Facebook

SBA Unitus
bayan masoz istanbul porno izle black porn porno izle porno has casa porno sirinevler escort antalya escort